Cattedrale di San Rufino
La suggestiva facciata romanica (1140) è adorna di tre rosoni e di simboliche sculture. All'interno, rifatto nel sec. XVI, è il fonte ove furono battezzati San Francesco e Santa Chiara. Interessanti sono la Cappella del Sacramento, il coro ligneo, la cisterna romana e la cripta. Annesso alla Cattedrale è il Museo, con importanti opere di Puccio Capanna e Niccolò Alunno.
Cattedrale di San Rufino